fbpx

Playstation Showcase 2021 – Cosa e’ stato detto

Playstation Showcase 2021 – Cosa e’ stato detto

Nella serata di ieri, si è tenuto l’ evento targato play station, nel quale abbiamo visto alcune delle conferme della casa nipponica ed alcune interessanti novità.

Oggi oltre ad un breve riepilogo di quelli che sono stati i giochi mostrati, cercerò di dirvi la mia per quanto riguarda questo evento, che sulle spalle portava il peso di quasi un anno intero di poche o quasi del tutto assenti, informazioni su ciò che ci aspetta nel futuro targato sony.

L’ evento si apre con uno spot pubblicitario di dubbio interesse, capace solo di far trascorrere qualche minuto, preparando però il pubblico per la prima notizia di reale valore. Perchè proprio al termine di questo, arriva una cinematic che ci mostra l’ attesissimo ritorno di uno dei giochi più amati di sempre: STAR WARS KNIGHTS OF THE OLD REPUBLIC…REMAKE.

Pochi istanti dopo ci ritroviamo con una ragazza capace di svolazzare nello spazio e con un concept in perfetto stile bayonetta, ma ovviamente così non è, trattasi invece di PROJECT EVE, il quale strizza molto l’ occhio alle varie opere targate Platinum games.

E’ quindi poi giunto il momento che molti appassionati dei loot and shoot come il sottoscritto aspettavano, perchè 2k ci mostra qualche fase di gameplay di WONDERLANDS, il nuovo gioco targato Gearbox, già presentato durante l’ e3, non è altro che un borderlands ma con un contesto ed un epoca differente. Sparatorie e magie non mancheranno per questa avventura come sempre cooperativa che non vedo l’ ora di giocare. La data è fissata per il 25 marzo 2022.

L’ evento prosegue senza troppa sosta con un altro dei titoli che reputo più affascinanti in arrivo. Parliamo di Square Enix con il suo interessantissimo FORSPOKEN, tra ambienti immensi, movimenti fluidissimi, contornato di salti ed effettistica in combattimento degna di doctor strange, l’ attesa per la primavere 2022 sarà sicuramente delle più calde.

Passiamo poi per una brevissima rinfrescata di titoli, tra questi troviamo RAIMBOW SIX EXTRACTION, il quale ricordo è stato rimandato a Gennaio. L’ arrivo su ps4 e ps5, del sempre apprezzato ALAN WAKE, con la sua remastered, che porta per la prima volta il titolo sulla console Sony a partire dal 5 ottobre. Non poteva mancare poi il momento GTA5, il quale ci ricorda che a marzo arriverà anche questa versione sul mercato.

 

Arriviamo quindi ad un titolo che potrebbe far discutire di se, a causa di un ambiente ed una tematica molto cupa ed horror, ma che poi si mostra con un gameplay frenetico in prima persona. Stiamo parlando di Ghostwire Tokio, il quale però non è capace a mio avviso di creare ancora quell’ interesse per un pubblico più ampio.

Nel tour dei titoli già presentati, non poteva mancare poi GUARDIANI DELLA GALASSIA, il titolo targato eidos era già stato mostrato durante l’e3 di quest’anno e ci metterà nei panni solo di Star Lord. Il richiamo a Marvel’ s avenger è fin troppo calcato e sia combattimenti che movimenti sanno un pò di riciclato, ma magari la storia di questo Single player saprà tenere in piedi senza troppi problemi il titolo in questione. La data come già indicata in precedenza è fissata per il 26 di ottobre.

3 giorni fà è arrivato sul mercato un nuovo Battle royal free to play e durante questa carrellata di titoli, ci viene mostrato anche l’ arrivo sulla consolle play station di BLOOD HUNT, in un trailer che tutto lascia presagire se non la fedeltà del gameplay.

E’ poi il momento di un gioco in imminente uscita su Ps5 e Pc. Parliamo di DEATHLOOP, l’ opera targata Arkane è di fatto un esclusiva temporale dopo gli accordi prese con Microsoft nel momento della sua acquisizione e ci metterà nei panni di un killer, che dovrà combattere nemici e tempo per poter portare a termine la sua missione. Il divertimento non tarderà a mancare, ma sarà sufficiente? La data d’ uscita è il 14 settembre, perciò non ci resta che attendere ancora poco per scoprirlo.

Un trailler scorre come la registrazione di una telecamere di altri tempi, con disegni angoscianti e solo l’ informazioni di radiohead ed epic games al lavoro su questo titolo per ora sconosciuto.

Sempre più protagonisti sony stanno arrivando sul mercato Pc ed ora pare sia arrivato il momento di Nathan Drake per sbarcare su questa piattaforma, anche se a farlo sarà solo il quarto ed ultimo episodia della serie UNCHARTED con il suo Dlc Stand Alone. Oltre all’ arrivo su pc, troveremo il gioco anche su PS5 con i vari Upgrade del caso attorno ad esso. Ancora non è chiaro il prezzo e sopratutto la gestione del prodotto, ma l’ uscita è fissata per inizio 2022 prima su Ps5 e poco dopo anche su pc.

SIAMO quasi giunti al termine dell’ evento ma c’è ancora un 1 more thing, anzi in realtà 4 altre cose. sullo schermo appare la scritta Imsoniac e poco dopo MArvel, ma quando in un locale, pieno di persone stordite sul pavimento, un uomo di spalle con una camicia a quadri stringe un pugno sporco di sangue, bhè non serve il momento nel quale estrae gli artigli per capire che si tratta di Logan e che quindi come ci conferma il titolo, siamo di fronti a MARVEL WOLVERINE, anche se il gioco sembra avere una data d’ uscita mooolto lontana, dato che un istante dopo, insomniac ci mette davanti ad un altro trailer cinematico, nel quale sia Peter Parker che Miles Morales, una volta sconfitti alcuni nemici in giro per le strade di New York, si trovana davanti alla minaccia forse più apprezzata di tutto quel mondo Fantasy… Venom. Il quale sarà l’ antagonista principale di SPIDERMAN 2, molti ovviamente sono i dubbi, ma abbiamo una data, la quale è fissata per il 2023.

 

Per gli amanti dei giochi automobilistici la serata è stata un sicuro successo, perchè anche Gran turismo ha creato molto hype, con una modalità fotografica ed una personalizzazione assolutamente maniacale, in ambienti di mondo sicuramente caratterizzati. L’ attesa per l’ arrivo del gioco è fissata al 4 marzo 2022.

Prima di chiudere l’ evento però Sony ci regala l’ emozione di vedere uno dei giochi più attesi, il seguito delle avventure di Kratos e figlio era quasi scontato, ma lo fa con svariate fasi di gameplay, che non sembrano rivoluzionare ne tanto meno ampliare o modificare ciò che avevamo già apprezzato nel primo episodio di questa serie, ma concentrandosi forse più su una storia ed un mondo di gioco che sappiano creare e lasciare il segno. Il ragnarok arriverà, ma la data di questo nuovo capitolo di GOD OF WAR ancora non ci è dato saperlo e dopo il suo primo annuncio che indicava il 2021 come finestra d’ uscita, sicuramente è una grande lacuna.

Siamo giunti al termine di questo evento con quindi abbastanza entusiasmo per alcuni dei giochi anticipati per il futuro ma con in mano l’ ennesimo pugno di sabbia. Sony si muove bene nel saper anticipare molte esclusive da valore elevatissimo, ma sa anche presentare un evento come indicato da un mio caro collega: REALE, nel quale sà di non avereallo stato attuale giochi, perciò mostra quel poco che c’è, con titoli di terze parti, colpendo i fan più sfegatati con le ip di grande successo, per motivare aquirenti futuri a restare fedeli ad essa.

Il futuro di sony per il mio punto di vista è sicuramente interessante con una piattaforma potente e titoli esclusivi capace di saperci rapire, la domanda che mi pongo però io è? dove sono finiti quegli studi al lavoro su nuove ip? ancora non è giunto il momento di naughty dog ne tanto meno di andare ad hogwarts, perciò non ci resta che attendere quei giorni, forse sapendoci accontentare di ciò che abbiamo per adesso, tra le varie remastered o le migliorie di giochi già presenti in libreria.

Come sempre fatemi sapere la vostra nei commenti, quale gioco vi ha colpito di più e quale non vedrete l’ ora di giocare. Io vi ricordo di iscrivervi al canale per non perdervi i prossimi contenuti in arrivo e come sempre vi ringrazio invitandovi alla prossima. Ciao a tutti!

ALESSANDRO SKLERO

PlayInformed